Analisi
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Petrolio in ritirata dai massimi con il WTI scivolato in area 68 dollari al barile complici i timori di un calo della domanda a seguito delle tensioni sul fronte dazi......

 


Articolo tratto da X-press Trends - Deutsche Asset & Wealth Management - del 20 Luglio 2018


Inoltre ha influito la decisione dell’Arabia Saudita di incrementare la produzione per alcuni clienti asiatici che chiedono più Arab Extra Light crude.

Intanto gli Stati Uniti stanno per strappare alla Russia il primato di maggior produttore mondiale di oro nero.

Per la prima volta nella storia, infatti, Washington nella seconda settimana di luglio ha estratto 11 milioni di barili al giorno.

Fonte: TrendAndTrading.it

Video Analisi Giornaliera