Forex
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ci aspetta un inizio di giugno particolarmente movimentato per ciò che riguarda le notizie macro economiche. Per cui attenzione al calendario ogni volta che si andrà a programmare delle operazioni.......

 

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Abbiamo trascorso una settimana ancora all’insegna del Dollaro Americano forte seppur con un crollo negli ultimi giorni contro lo Yen, e forte calo del prezzo del petrolio.

Quest’ultimo in particolare ha bruciato quanto fatto in circa 3 settimane.

Osservando i grafici indice per farci un’idea di ciò che avviene tra i mercati, possiamo aspettarci ancora una direzionalità dovuta al Dollaro statunitense, con il valore dell’oro in calo ed una parziale flessione delle borse europee.

Il petrolio crolla dopo l’incontro dei ministri di Russia e Arabia Saudita per rivedere l’accordo sul greggio cercando di spingere per un nuovo aumento della produzione.

Intanto il valore dell’oro è salito in settimana pur trovandosi vicino ad una zona di resistenza (vedremo in seguito).

L’Euro si presenta debole risentendo dell’instabilità politica italiana e su tutti i grafici principali non ci sono segnali di ripresa. Solo l’attuale Sterlina debole crea una tendenza laterale con la moneta unica.

Panoramica mercato Forex

GBP/USD daily

La sterlina scende dopo i dati macroeconomici nei quali è emerso che la crescita annua dell’economia britannica è rimasta invariata. Dal grafico ulteriore segnale discesista seppur vicino a supporto importante.

EUR/USD weekly

Ancora indicazioni di forte calo per il cambio in questione che chiude la settimana molto vicino al minimo e con una lunga candela discesista.

USD/JPY daily

Unico cambio che non è in favore di biglietto verde. lo Yen spinge con forza e si apprezza nelle giornate di mercoledì e giovedì. Venerdì assistiamo ad una sosta anche per causa del calo di volatilità. Tecnicamente ci potremmo aspettare ulteriori dicesse del grafico.

XAU/USD daily

Il metallo giallo sale fino a quota 1308,00. Nel medio periodo questo potrebbe portare al proseguimento discesista di trend, avviando il movimento dalla fascia di resistenza presente nella zona del livello di prezzo.

Buon trading e buone analisi!

Alessandro Vitali

Fonte: Trendandtrading.it- ProfessioneForex

Video Analisi Giornaliera